I nostri Prodotti

Taralli ‘scaldatelli’ alla cipolla

Il tarallo ‘scaldatello’ è una tipica specialità pugliese. Ciò che lo rende gustoso e croccante è l’utilizzo al 100% di olio extra vergine di oliva. Non contiene grassi vegetali e animali. Reso più appetitoso dall’utilizzo nell’impasto della cipolla di Zapponeta, è l’ideale per un palato fine e delicato allo stesso tempo. Gradevole da assaporare in compagnia di amici accompagnato da una birra ghiacciata.

Taralli ‘scaldatelli’ al tartufo

Per accontentare un palato fine, l’Antico Panificio De Rosa, propone i taralli ‘scaldatelli’ arricchiti nell’impasto dall’aroma delicato del tartufo locale. Croccanti, semplici e nutrienti sono lo spuntino ideale per una serata in compagnia

Taralli ‘scaldatelli’ al peperoncino

Il tarallo al peperoncino è la specialità del nostro forno. Lavorato con ingredienti semplici e naturali senza grassi idrogenati e OGM. E’ reso croccante dall’uso esclusivo dell’olio extravergine d’oliva. L’aggiunta nell’impasto del peperoncino, gli conferisce un gusto originale. E’ l’ideale per rendere piccanti e calorose le vostre giornate.

Tarallini allo zucchero

I ‘tarallini allo zucchero’ sono la storia della nostra Puglia. Sono biscotti tipici della tradizione povera perché lavorati a mano con ingredienti semplici ma ricchi di genuinità. Il colore ambrato della pastafrolla è dato dall’insieme di elementi zuccherini che in cottura reagiscono tra loro conferendo al biscotto un aspetto invitante e stuzzicante.

‘ZUZAMEDDE’ Allo zucchero di canna

Frollini saporitissimi preparati a mano secondo l’antica tradizione di famiglia. Una tradizione che si è mantenuta nella denominazione del prodotto. L’aggiunta nell’impasto dello zucchero di canna, conferisce ai nostri ‘zuzamedde’ un sapore ancora più dolce e un colore più scuro. Sono ideali per la colazione o per una merenda sprintosa.

‘ZUZAMEDDE’ Al miele

Ecco la quarta variante dei ‘zuzamedde’ proposta dall’Antico Panificio De Rosa, volta a completare il poker di sapori di questi piacevolissimi biscotti, nata per accontentare un palato più delicato. Sono biscotti morbidi e leggeri, realizzati con ingredienti semplici e salutari. Il sapore dolce del miele si fonde e confonde con la pastafrolla, regalando ai biscotti una piacevole sensazione di gusto. Ottimi per la colazione

“Zuzamedde” Biscotti alle mandorle  

Biscotti deliziosi dal sapore delicato delle mandorle, croccanti fuori e tenere dentro. Sono il trionfo della genuinità di prodotti naturali creati artigianalmente secondo ricette tradizionali. Una tradizione che si è mantenuta anche della denominazione del prodotto che nel dialetto locale richiama la forma caratteristica del prodotto.

TARALLI ALL UOVO.

Sono taralli tipici della tradizione pugliese. Nella lavorazione si utilizzano molte uova e una piccola componente alcolica, ma è nel forno che avviene la magia: i taralli si gonfiano e si spaccano. Sono taralli tipicamente pasquali, ma sono ottimi in ogni periodo dell’anno, molto friabili e dal sapore neutro. Ben si prestano ad essere accompagnati con formaggi e salumi o inzuppati nel vino.

“PASTARELLE” Biscottone da latte pugliese

Nascono così semplici di natura, con loro speciale friabilità. Gli ingredienti selezionati sono semplici e genuini, per garantire sempre la massima qualità. La sua produzione viene fatta in modo artigianale, tagliato manualmente senza l’ausilio di macchinari. La cottura la pastafrolla ci dà un fantastico colore ambrato che li rende irresistibili.  Sono perfette essere inzuppate nel latte o nel tè per una colazione o merenda sana ed energetica.

Stelline al cioccolato

Biscotto al cioccolato dall’originale forma di stella, spolverato da un velo di zucchero. È privo di conservanti, coloranti e OGM. La friabilità e il delicato gusto di cioccolato, sono l’ideale per una colazione gustosa e leggera. Questo prodotto rappresenta la felicità dei bambini.

Paste della regina

Biscotti deliziosi dal sapore delicato delle mandorle e dall’irresistibile fragilità. La meringa preparata con l’albume e le mandorle tostate utilizzate per la lavorazione viene chiamata anche “pasta reale” per la sua bontà degna di una Regina. Da qui ne deriva il nome di questo semplice e leggero dolcetto.